PCTO – Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento

IL PROGETTO

Le attività PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) sono finalizzati:

  • a maturare competenze sia trasversali (soft skills) che specifiche (hard skills) all’ interno di una sperimentazione didattica (in aula o presso un ente convenzionato);
  • a favorire l’orientamento universitario.

Perciò la progettazione delle attività PCTO ha il suo focus non semplicemente sull’azione concreta da svolgere, ma sulle competenze da maturare da parte degli studenti, che dovranno essere valorizzate e valutate dal Consiglio di classe. Tutti i percorsi PCTO sono riportati sulla piattaforma dell’alternanza del MIUR, in modo da poter essere visionati nella massima trasparenza dagli studenti, e confluiscono nel Curriculum dello Studente.

L’organizzazione dei percorsi PCTO del liceo Alfieri ha la seguente struttura:

  • Il Collegio Docenti: riconosce e approva l’impianto generale dei percorsi;
  • Il gruppo referenti PCTO: individua gli enti, cura le convenzioni e la progettazione PCTO;
  • Il Consiglio di classe è fondamentale per proporre e riconoscere i progetti PCTO per la classe e deve valorizzare le competenze acquisite dagli studenti, accogliendo la valutazione dell’attività nelle materie afferenti al PCTO di ogni singolo allievo; 
  • Il coordinatore di classe: verifica che ogni studente sia inserito in un percorso di alternanza e controlla il raggiungimento delle 90 ore (con il supporto del referente PCTO); 
  • I tutor scolastici: seguono l’attività PCTO e curano i rapporti con i tutor aziendali;
  • Lo studente: sottoscrive il patto formativo, partecipa alle attività programmate, per l’orientamento universitario, cura la raccolta della certificazione delle attività individuali di orientamento.

Gli studenti hanno l’obbligo di legge di effettuare un monte ore minimo di PCTO di 90 ore, che nel nostro Istituto viene ripartito in 4 ambiti:

1. Formazione per la sicurezza: 12 ore
2. Moduli progettati come PCTO all’interno delle curvature: 30 ore
3. Attività PCTO con enti convenzionati: 30 ore
4. Orientamento universitario (in II e III liceo): 18 ore

Ogni attività concorre a completare il monte ore in uno dei 4 ambiti, ma una sola attività, anche se riconosciuta con un numero di ore superiore a quelle richieste dal singolo ambito, non potrà sostituire la partecipazione alle attività PCTO richieste dagli altri ambiti. Ne consegue da ciò che l’obiettivo specifico del PCTO non è semplicemente il completamento quantitativo del monte ore richiesto, ma l’acquisizione delle competenze di ogni singolo ambito, che saranno oggetto di valutazione.
La valutazione è necessaria e i progetti PCTO dovranno indicare:

  • le competenze che si intendono sviluppare con il progetto;
  • le modalità di valutazione (proposte dal tutor esterno e da quello interno, con accoglimento della proposta da parte del Consiglio di Classe);
  • le modalità di autovalutazione (modulo da compilare da parte dello studente).

I progetti riconosciuti come PCTO (ogni anno dovranno essere elencati e presentati a docenti e studenti):

  • Progetti di classe: progetti attuati dall’intera classe sulla base della progettazione annuale a seguito di approvazione del consiglio di classe;
  • Progetti inseriti nelle curvature dei Licei: da indicare da parte dei coordinatori delle curvature;
  • Progetti d’Istituto: 
    ◦ LPM – Liceo Potenziato in matematica: vengono riconosciute 10 ore l’anno di PCTO;
    ◦ Coro della scuola: vengono riconosciute le ore degli spettacoli e la loro preparazione;
    ◦ Gruppo teatrale della scuola: vengono riconosciute le ore degli spettacoli e la loro preparazione.

Sono inoltre riconosciute come attività che maturano competenze significative ai fini dei PCTO le seguenti certificazioni ed esperienze: 

  • Certificazione ECDL: 15 ore
  • Certificazione lingua straniera B1 e B2: 15 ore
  • Certificazione lingua straniera C1 e C2: 20 ore
  • Esperienze di studio e formazione all’estero:
    ◦ Intero anno scolastico: 40 ore
    ◦ Semestre: 20 ore
  • Studenti – atleti: 30 ore di PCTO l’anno, sulla base del progetto formativo personalizzato
  • Studenti di Conservatorio: da 10 a 35 ore, sulla base del progetto formativo (Convenzione con il Conservatorio)
  • Le attività dei PCTO offerte agli allievi e alle classi sono divise in aree e seguite dai responsabili di area:
    ◦ Area culturale: prof.ssa Rossella Negro
    ◦ 
    Area della formazione e volontariato: prof.ssa Claudia Graziano
    ◦ 
    Area artistica: prof. Armando Cinnella
    ◦ Area economica e giuridica: prof. Maurizio Riva
    ◦ 
    Area tecnologica: prof. Alberto Coletto
    ◦ 
    Area scientifica e sanitaria: proff.sse Ilaria Pelassa e Paola Montanari

Le attività specifiche sono aggiornate di anno di anno e sono indicate sul sito della scuola dedicato all’argomento: https://pcto.liceoalfieri.it

NEWS

Sito Dedicato

N.B.: Per poter accedere al sito è necessario che l’utente sia già loggato in google con il proprio account scolastico (@liceoalfieri.it). Qualora si fosse già loggati con un account diverso da quello scolastico è necessario disconnettersi, altrimenti il sito risulta non raggiungibile. Per accedere al proprio account google cliccare qui.